• English
  • Italiano

Pelikan - Souverän 300

 

Nel 1929 Pelikan è la prima azienda al mondo ad introdurre il meccanismo a stantuffo differenziato. Questa tecnica fa sì che il pistone contenuto nella stilografica ruota più velocemente rispetto alla parte finale del fusto, grazie a due filettature differenti.

Oggi, questa penna stilografica esiste in diverse versioni ma, sebbene nel corso degli anni abbia subito delle variazioni dal punto di vista del design e dei dettagli tecnici, il meccanismo di base è rimasto lo stesso.

Nel 1950 fu lanciato il modello 400. Con il suo fusto a righe verdi, è diventato il simbolo mondiale del marchio Pelikan.

Negli anni ‘80 la serie fu battezzata Souverän (Sovrana), nonostante il popolo tedesco le avesse conferito il soprannome di Stresemann, poiché il segretario di stato della Repubblica di Weimar era famoso per i suoi completi a righe…

La produzione del fusto richiede un notevole impegno Mantenendo fede ad una speciale tecnica di produzione di Pelikan, il materiale di cotone grezzo subisce numerose fasi di lavorazione, finchè non si trasforma in un foglio a righe.

A questo punto viene modellato, sabbiato e tagliato a forma di cilindro con l’ausilio di un diamante.

Successivamente vengono integrati gli anellini dorati su quello che diventerà il fusto della penna o il cappuccio.

Un lavoro svolto con una precisione estrema, per ottenere una struttura che non presenti alcun punto di giunzione tra un materiale e l’altro.

lo strumento di scrittura viene quindi lucidato e poi, come ultima fase, viene montato il fermaglio, caratterizzato da un lieve effetto a molla e dalla classica forma a “becco di pellicano”.

Se amate i classici, sicuramente possedete una Souverän.

Personalizzazione
Tipologia
Produttori:
Filtra per prezzo:

Categorie